Sgombro con cipolla capperi e olive al vino bianco

Sgombro con cipolla capperi e olive al vino bianco

Sgombro con cipolla capperi e olive al vino bianco

Ciao a tutti, in collaborazione con Cantine Pepi, oggi vi propongo un secondo piatto davvero semplice e buono, Sgombro con cipolla capperi e olive al vino bianco. Questa piatto è veloce da preparare, il suo condimento è un ottimo contorno per accompagnare il pesce e accompagnare con il pane. Per questa ricetta ho utilizzato il vino bianco Lycos di Cantine Pepi, un vino dal sapore leggero con note fruttate e aggrumate si sposa benissimo con questa ricetta.

Ma adesso vediamo come si prepara questo ottimo Sgombro con cipolla capperi e olive al vino bianco.

Ingredienti per 4 persone:

  • 8 filetti grandi di sgombro fresco
  • 2 cipolle bianche grandi
  • 60 gr di olive verdi grandi snocciolati
  • 1 cucchiaio di capperi dissalati
  • 200 ml di vino bianco Lycos Cantine Pepi
  • Farina 00 qb
  • Olio evo qb
  • Sale e pepe qb

Sgombro con cipolla capperi e olive al vino bianco

Procedimento:

Iniziate pulendo la cipolla e tagliatela a fette sottili, mettete in padella con un po’ d’olio evo e fate appassire a fuoco lento per qualche minuto. Prendete i filetti di sgombro e metteteli in padella insieme alla cipolla, e fate rosolare da ambo i lati, unite i capperi e le olive tagliate a rondelle e continuate la cottura per altri 2 minuti. Adesso sfumate con il vino, aggiustate di sale e pepe. Aggiungete un po’ d’acqua e continuate la cottura, per altri 5 minuti a fuoco vivo. Quando il pesce sarà cotto, spegnete e servite con abbondante condimento. E il vostro Sgombro con cipolla capperi e olive al vino bianco è pronto per essere gustato grazie a Cantine Pepi!

Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Devi eseguire il login per inserire un commento.

  • Chi Sono

    Ciao sono Venerangela. Nella vita ho fatto molte esperienze ma nessuna mi ha mai affascinato come quella di stare in una cucina. Fin da piccola ricordo le giornate a guardare e ad aiutare mia madre a preparare gli gnocchi o le tagliatelle... I pomeriggi a sfornare torte. Dopo tanti anni passati a cucinare e inventare ricette "mi sono improvvisamente detta: perché non fare un blog? Così mi sono finalmente decisa, ho preso coraggio e ho pian piano cominciato a dedicare le poche ore a disposizione a preparare manicaretti da condividere " on line" (per la gioia e felicità anche di mio marito!) e questo mi dà tanta soddisfazione. Il mio sogno nel cassetto è proprio questo: una piccola trattoria e cibi genuini! lntanto voglio condividere le mie esperienze in cucina e confrontarle con le vostre...