Gnocchi ripieni ai funghi con pancetta scamorza affumicata burro e salvia

Gnocchi ripieni ai funghi con pancetta scamorza affumicata burro e salvia

Gnocchi ripieni ai funghi con pancetta scamorza affumicata burro e salvia

Bentornati ad un nuovo appuntamento in collaborazione con Salumi Emmedue, oggi vi propongo un primo piatto davvero particolare e saporito, Gnocchi ripieni ai funghi con pancetta scamorza affumicata burro e salvia. Anche se può sembrare un po’ laborioso vi assicuro che è una ricetta veramente facile, potete preparare gli gnocchi in anticipo e metterli in frigorifero e cucinarli all’ultimo momento. Per condire questi gnocchi ho utilizzato pochi è semplici ingredienti, ma quello che li rende speciali è la Pancetta affumicata Emmedue, saporita e molto gradevole con quel delizioso sapore affumicato, di grande morbidezza e delicatezza grazie alla giusta venatura di grasso nobile e bianchissimo. Ma Adesso vediamo come si preparano questi Gnocchi ripieni ai funghi con pancetta scamorza affumicata burro e salvia.

Ingredienti per 4 persone:

Per gli gnocchi:

  • 500 gr di patate a pasta gialla bollite
  • 200 gr circa di farina
  • 1 tuorlo d’uovo
  • Sale qb

Per il ripieno:

  • 300 gr di funghi misti (champignon, porcini ecc.)
  • Sale e pepe qb
  • Olio evo qb
  • 50 gr di parmigiano
  • 1 spicchio d’aglio
  • Pangrattato qb

Per il condimento:

Procedimento:

Iniziate preparando il condimento, fate rosolare i funghi con un filo d’olio l’aglio. Quando saranno ben asciutti, metteteli in un mixer insieme al parmigiano e frullate, se l’impasto è troppo morbido aggiungete un po’ di pangrattato, altrimenti  con un goccino d’acqua se non riuscite a frullare. Mettete il condimento in frigorifero e procedete con gli gnocchi. Mettete le patate calde nello schiaccia patate e fate raffreddare la purea ottenuta. Unite il tuorlo, il pizzico di sale, e man mano la farina e lavorate l’impasto fino a quando diventerà ben omogeneo, se risulta troppo morbido aggiungete altra farina. A questo punto formate dei filoncini aiutandovi con la farina, tagliate dei cilindretti grandi quanto una noce. Prendete un pezzo di impasto allargatelo e mettete al centro mezzo cucchiaino di farcia, richiudetelo e formate delle palline ovoidali e adagiateli su una spianatoia con abbondante farina di semola rimacinata così da non farli attaccare. Procedete a terminare tutti gli gnocchi. Adesso preparate il condimento, mettendo in una padella il burro e la salvia, fate rosolare per un minuto e aggiungete la Pancetta Affumicata Emmedue tagliata a dadini in precedenza e continuate a cuocere per un’altro minuto. Adesso mettete gli gnocchi nell’acqua che bolle, salate e aspettate che vengano a galla, da quel momento fate cuocere per un altro minuto, poi metteteli man mano nella padella con il condimento. A questo punto, unite il parmigiano, mescolate e versate tutto il contenuto in una tortiera, adagiate su tutta la superficie le fettine di scamorza affumicata e fate gratinare in forno per circa 5 minuti. Servite ben caldi e filanti. E i vostri Gnocchi ripieni ai funghi con pancetta scamorza affumicata burro e salvia sono pronti grazie a Emmedue!

Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Devi eseguire il login per inserire un commento.

  • Chi Sono

    Ciao sono Venerangela. Nella vita ho fatto molte esperienze ma nessuna mi ha mai affascinato come quella di stare in una cucina. Fin da piccola ricordo le giornate a guardare e ad aiutare mia madre a preparare gli gnocchi o le tagliatelle... I pomeriggi a sfornare torte. Dopo tanti anni passati a cucinare e inventare ricette "mi sono improvvisamente detta: perché non fare un blog? Così mi sono finalmente decisa, ho preso coraggio e ho pian piano cominciato a dedicare le poche ore a disposizione a preparare manicaretti da condividere " on line" (per la gioia e felicità anche di mio marito!) e questo mi dà tanta soddisfazione. Il mio sogno nel cassetto è proprio questo: una piccola trattoria e cibi genuini! lntanto voglio condividere le mie esperienze in cucina e confrontarle con le vostre...