Gelato alla nocciola fatto in casa

Gelato alla nocciola fatto in casa

Gelato alla nocciola fatto in casa

Ciao a tutti, oggi ci delizieremo con un gustoso Gelato alla nocciola fatto in casa. Facilissimo da fare e cremoso come quello della gelateria. Per la realizzazione ho utilizzato la pasta di nocciole, è il risultato finale è veramente notevole. Ho arricchito questo fantastico gelato utilizzando la granella e le nocciole Sodano. Ma adesso vediamo come si prepara questo gustoso Gelato alla nocciola fatto in casa.

Ingredienti:

Procedimento:

Versate la pasta di nocciole in una ciotola, fatela sciogliere con un po’ di latte. Aggiungete poco alla volta, il latte rimasto mescolando con lo zucchero e la farina di semi di carrube mettete sul fuoco e fare sciogliere senza arrivare a bollore, poi fate raffreddare e mettete ne congelatore per rinfrescarlo. Adesso unite la panna, continuando a mescolare. A questo punto mettete il tutto nella gelatiera e fatela lavorare per almeno 30 minuto o fino a quando avrà la consistenza del gelato. Adesso mettete il gelato in un contenitore e fatelo indurire qualche ora prima di consumarlo. E il vostro Gelato alla nocciola fatto in casa è pronto grazie a Sodano.

Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Devi eseguire il login per inserire un commento.

  • Chi Sono

    Ciao sono Venerangela. Nella vita ho fatto molte esperienze ma nessuna mi ha mai affascinato come quella di stare in una cucina. Fin da piccola ricordo le giornate a guardare e ad aiutare mia madre a preparare gli gnocchi o le tagliatelle... I pomeriggi a sfornare torte. Dopo tanti anni passati a cucinare e inventare ricette "mi sono improvvisamente detta: perché non fare un blog? Così mi sono finalmente decisa, ho preso coraggio e ho pian piano cominciato a dedicare le poche ore a disposizione a preparare manicaretti da condividere " on line" (per la gioia e felicità anche di mio marito!) e questo mi dà tanta soddisfazione. Il mio sogno nel cassetto è proprio questo: una piccola trattoria e cibi genuini! lntanto voglio condividere le mie esperienze in cucina e confrontarle con le vostre...