Ciambelline biscotto al vino rosso e noci

Ciambelline biscotto al vino rosso e noci

Ciambelline biscotto al vino rosso e noci

Ciao a tutti, in collaborazione con Cantine Pepi, vi propongo delle golose Ciambelline biscotto al vino rosso e noci. Questi biscotti sono una vera e propria delizia, facili da realizzare e si conservano benissimo per una settimana. Per questa ricetta ho utilizzato un vino speciale delle Cantine Pepi il Matto. Un rosso corposo, che ha reso questi biscotti speciali. Potrete trovare tutte le news, informazioni ricette e tanto altro ancora sul nuovo blog di Cantine Pepi. Ma adesso vediamo come realizzare queste Ciambelline biscotto al vino rosso e noci.

Ingredienti:

  • 600 gr di farina 00
  • 150 ml di olio evo
  • 200 ml circa di vino rosso Il Matto Cantine Pepi
  • 100 gr di granella di noci
  • 200 gr di zucchero
  • ½ bustina di lievito per dolci
  • 1 cucchiaio di cacao amaro in polvere
  • 1 pizzico di sale

Rifinitura:

  • Zucchero semolato qb

Ciambelline biscotto al vino rosso e noci

Procedimento:

Setacciate la farina con il cacao e il lievito, unite lo zucchero, la granella di noci, l’olio evo e il vino poco per volta, lavorate l’impasto, fino a quando sarà ben amalgamato, poi avvolgetelo nella pellicola e mettetelo in frigorifero per 1 ora. Adesso prendete un po’ di impasto, formate una pallina e con il dito fate un buco al centro allargandolo delicatamente. In una ciotola mettete abbondante zucchero, prendete la ciambellina e passatela nello zucchero solo la parte superiore. Adagiatele su una teglia foderata con carta da forno e infornate a forno caldo a 180° per circa 15-20 minuti, poi sfornate e lasciate raffreddare. E le vostre Ciambelline biscotto al vino rosso e noci sono pronte per essere gustate grazie a Cantine Pepi.

Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Devi eseguire il login per inserire un commento.

  • Chi Sono

    Ciao sono Venerangela. Nella vita ho fatto molte esperienze ma nessuna mi ha mai affascinato come quella di stare in una cucina. Fin da piccola ricordo le giornate a guardare e ad aiutare mia madre a preparare gli gnocchi o le tagliatelle... I pomeriggi a sfornare torte. Dopo tanti anni passati a cucinare e inventare ricette "mi sono improvvisamente detta: perché non fare un blog? Così mi sono finalmente decisa, ho preso coraggio e ho pian piano cominciato a dedicare le poche ore a disposizione a preparare manicaretti da condividere " on line" (per la gioia e felicità anche di mio marito!) e questo mi dà tanta soddisfazione. Il mio sogno nel cassetto è proprio questo: una piccola trattoria e cibi genuini! lntanto voglio condividere le mie esperienze in cucina e confrontarle con le vostre...